Oggi e domani

Giornate europee del patrimonio, gli appuntamenti al museo Jatta

​L'edizione 2019 è ispirata al tema “Un due tre…Arte! Cultura e intrattenimento”​, che interpreta lo slogan “Arts and entertainment” individuato in sede europea per gli European heritage days​

Cultura
Ruvo di Puglia sabato 21 settembre 2019
di La Redazione
Turisti al museo Jatta
Turisti al museo Jatta © Pro Loco

Oggi e domani si celebrano in tutta Italia le Gep – Giornate europee del patrimonio, che nell’edizione 2019 sono ispirate al tema “Un due tre…Arte! Cultura e intrattenimento”. Il claim interpreta lo slogan “Arts and entertainment” individuato in sede europea per gli European heritage days e rappresenta un’occasione per riflettere sul benessere che deriva dall’esperienza culturale e sui benefici che la fruizione del patrimonio può determinare in termini di divertimento, condivisione, sperimentazione ed evasione.

Il Polo museale della Puglia aderisce a questa importante iniziativa coinvolgendo nella manifestazione l’intera rete e proponendo un ricco calendario di attività destinate a tutti i tipi di pubblico.

Per oggi, sabato 21 settembre, sono previste visite guidate e iniziative speciali. La sera i siti resteranno eccezionalmente aperti al pubblico al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge).

Domani, domenica 22 settembre, il Polo museale della Puglia aderisce all’iniziativa #iovadoalmuseo, offrendo accesso gratuito a tutti i suoi siti a pagamento e presentando un denso programma di eventi.

In particolare, il museo archeologico nazionale Jatta di Ruvo di Puglia resterà eccezionalmente aperto questa sera dalle 20 alle 23 (con ultimo accesso alle 22.30), e proporràImmagini senza forma”, una visita guidata all'esposizione temporanea del dipinto ottocentesco del cratere delle Leucippidi della collezione Jatta.

Domani, ingresso al pubblico dalle 8.30 alle 13.30 (ultimo accesso alle 13.30). Alle 11, l’incontro “Immagini senza forma” a cura della dottoressa Giuseppina Gadaleta dell’Università degli Studi di Bari.

Per info tel. 080.3612848 - mail pm-pug.museoruvo@beniculturali.it.

Lascia il tuo commento
commenti