La foto

La cometa Neowise e il cielo di Ruvo di Puglia

Raggiungerà il punto più vicino alla Terra il 23 luglio, ma già dai primi del mese, quando ha toccato il perielio, è visibile a occhio nudo​

Da Facebook
Ruvo di Puglia sabato 11 luglio 2020
di La Redazione
Neowise e il cielo di Ruvo di Puglia
Neowise e il cielo di Ruvo di Puglia © Joe Fatelli

Raggiungerà il punto più vicino alla Terra il 23 luglio, ma già dai primi del mese, quando ha toccato il perielio, Neowise (C/2020 F3), la cometa scoperta lo scorso 27 marzo, è visibile a occhio nudo.

Sui social è un postare foto, professionali o meno, di cieli solcati dalla cometa il cui nome deriva da quello del telescopio spaziale da cui è stata scoperta.

Sul gruppo "Sei di Ruvo se...", Joe Fatelli ha pubblicato la foto dello skyline ruvese, con le luci della città, i colori crepuscolari, che coprono la gamma dei colori dal porpora al blu, e Neowise.

«Alzate gli occhi al cielo e ammirate ciò che il cielo vi offre» è il suo invito.

Lascia il tuo commento
commenti