La nota

Amministrative 2021, Luciano Lorusso è il candidato sindaco della coalizione di Centrodestra

​Il medico ruvese è supportato dalla Lista Lorusso Sindaco; dalla Lega Salvini-Ruvo; da Fratelli d'Italia; Forza Italia; Un'altra IDeA per Ruvo; Ruvo 2.0 e Civiltà ruvese

Politica
Ruvo di Puglia mercoledì 24 febbraio 2021
di La Redazione
Il dottor Luciano Lorusso
Il dottor Luciano Lorusso © Luciano Lorusso

Sciolta la riserva sul nome del candidato sindaco della coalizione di Centrodestra per le Amministrative 2021 a Ruvo di Puglia: è Luciano Lorusso.

Lo annunciano, in una nota, le segreterie politiche di Fratelli d'Italia, Forza Italia, Un'Altra IDeA per Ruvo e Lega e le liste civiche Lista Lorusso Sindaco, Ruvo 2.0 e Civiltà ruvese.

«Dopo un percorso iniziato da mesi e dopo aver acquisito la formale disponibilità del dottor Luciano Lorusso - scrivono - si è deciso di condividere ufficialmente la sua candidatura a Sindaco della nostra Città e affidargli la guida della coalizione di Centrodestra in vista delle imminenti Elezioni amministrative.

Ciò che ci ha spinti a rompere gli indugi è l'amore per il nostro Comune, il territorio e i cittadini che ne fanno parte, accantonando così gli antichi riti delle segreterie politiche a favore invece di una discussione politica aperta, franca e alla luce del sole che deve finalmente iniziare ad affrontare tutti i temi lasciati irrisolti o addirittura orfani di risposte definitive.

Le nostre priorità saranno il recupero della lealtà e correttezza dei rapporti umani, personali e istituzionali; il ripensamento delle logiche di collaborazione tra organi politici e uffici amministrativi; la valorizzazione delle competenze politiche, tecniche e professionali locali immeritatamente messe da parte e, rispetto alle quali, la nostra comunità ha in passato offerto prova di straordinaria qualità e lungimiranza, recuperando insieme un'idea di Politica non più fintamente partecipata e condivisa.

Siamo certi che il dottor Lorusso possa finalmente mettere a disposizione della comunità ruvese ritrovate doti umane di ascolto e di dialogo, riconquistando valori che da sempre hanno caratterizzato la nostra comunità a iniziare da una rinnovata attenzione per le tradizioni civili e religiose, passando da una ritrovata premura per il decoro di strade e piazze, al ripensamento di soluzioni e scelte per una concreta mobilità sostenibile, iniziando dalla questione delle strisce blu, a una differente politica nella gestione dei rifiuti che garantisca anche la salvaguardia dell’ambiente e la valorizzazione del territorio, instaurando una fattiva collaborazione con il mondo del lavoro, della scuola, delle parrocchie, dello sport, delle professioni, delle imprese, del commercio, dell’artigianato, dell’agricoltura e del turismo per un tangibile rilancio economico e sociale della nostra comunità garantendo legalità e sicurezza, e soprattutto dedicando attenzioni nuove e “cure” verso chi vive condizioni di disagio oggi sempre più presenti nella nostra città ed esasperate dall’emergenza pandemica.

La coalizione guidata dal dottor Lorusso è aperta a ulteriori adesioni da parte di forze politiche e liste civiche che vogliano interpretare e valorizzare con noi un percorso amministrativo innovativo ed alternativo a quello degli ultimi anni, dichiarando sin d’ora anche la disponibilità a qualsivoglia confronto anche su temi e metodi, con la sola ferma condizione di sentire, condivisi con noi, i suddetti dichiarati principi.

Qualsiasi viaggio, anche il più lungo inizia con un primo passo». 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Luigi Patruno ha scritto il 24 febbraio 2021 alle 20:44 :

    Un grande in bocca al lupo al caro amico Luciano, persona e professionista eccellente che saprà mettete al servizio della comunità rivede le sue grandi qualità umane e politiche. Il centro destra non poteva fare scelta migliore. Vinci per tutti noi, Dottor Luciano Lorusso. Rispondi a Luigi Patruno

  • Tony ha scritto il 24 febbraio 2021 alle 17:36 :

    A sto punto....bisogna rischiare. Avanti le novitá. Rispondi a Tony

  • Tex Willer ha scritto il 24 febbraio 2021 alle 11:21 :

    Buon giorno speriamo che il dottor Luciano Lorusso se eletto sindaco rimetta in carreggiata la nostra povera città di Ruvo portata allo sfascio da questa amministrazione di sinistra.Basta guardare in quali condizioni disastrose è ridotto il manto stradale con buche che sono autentici crateri che costituiscono un serio pericolo per la circolazione automobilistica.Per quanto riguarda poi i marciapiedi è meglio non parlarne altrimenti viene l' orticaria solo a pensare.Ciao Rispondi a Tex Willer

    moltissimi ruvesi ha scritto il 24 febbraio 2021 alle 17:15 :

    Egregio Tex Willer, lei dovrebbe essere contento di poter fare CICLOCROSS, MOTOCROSS, AUTOCROSS e salti in lungo uscendo di casa, invece di recarsi per le strade sterrate di campagna che farebbero bella figura a confronto. PARCHEGGI, RIFIUTI, SEGNALETICA, TRAFFICO ECC.... Ci fermiamo altrimenti sbadiglierà a leggerli. Certo l'elenco dei fallimenti dell'amministrazione uscente sarebbe molto lungo. Le vorremmo dire, però, che noi non abbiamo alcuna speranza che in futuro altre amministrazioni farebbero meglio, se non incolpare le precedenti. Non dimentichiamo però, che anche noi cittadini non siamo esenti da colpe. Abbiamo solo l'attenuante che quella uscente ci ha viziati con controlli inesistenti. Il tutto accompagnato da una Polizia Municipale FANTASMA. Rispondi a moltissimi ruvesi

    Giorgio Pellicani ha scritto il 24 febbraio 2021 alle 16:06 :

    Se le amminstrazioni si valutassero solo da manti stadali e marciapiedi allora staremmo apposto. Affermare che questa amministrazione abbia portato allo sfascio Ruvo mi sembra veramente cieco, per quanto si possa essere contro alcuni provvedimenti di questa amministrazione. Purtroppo spesso accade che il partito preso spenga la mente. Rispondi a Giorgio Pellicani