La nota

Amministrative, il M5Stelle-Ruvo: «La scelta giusta sia la continuità con la politica competente»

​«Il voto espresso, a vantaggio della coalizione a sostegno del sindaco uscente Pasquale Chieco, dimostra che il nuovo progetto e le azioni amministrative di questi cinque anni sono state condivise dalla maggioranza dei votanti»

Politica
Ruvo di Puglia martedì 05 ottobre 2021
di La Redazione
La nota degli attivisti del Movimento 5 stelle di Ruvo di Puglia
La nota degli attivisti del Movimento 5 stelle di Ruvo di Puglia © M5S Ruvo di Puglia

In una nota, la sezione ruvese del Movimento 5 Stelle commenta i risultati del primo turno delle Amministrative del 3 e 4 ottobre, a Ruvo di Puglia, che hanno condotto al ballottaggio tra il sindaco uscente e candidato sindaco della Coalizione di Centrosinistra, Pasquale Chieco, e il candidato sindaco della Coalizione di Centrodestra; Luciano Lorusso. Il ballottaggio si terrà i prossimi 17-18 ottobre. 

«Nel giorno successivo al primo turno delle consultazioni amministrative - si legge nella nota - tenutesi nella nostra amata cittadina, in attesa del ballottaggio tra la coalizione di centro sinistra e di centro destra, è  doveroso analizzare il risultato.

Il dato infelice che ne vien fuori è la larga astensione, una costante in tutto il Paese, e tutti si interrogano su come riavvicinare i cittadini alla politica e considerarla un’arte al servizio del popolo.

Il compito è arduo, ma non dobbiamo lasciare spazio alla  rassegnazione che ha come unica conseguenza il potere di pochi, dei soliti noti, non sempre attori in prima persona, ma spesso registi dietro le quinte. È fondamentale che i cittadini prendano posizione ed esprimano il proprio voto con coscienza e sulla base di valutazioni concrete circa le soluzioni offerte dallo scenario politico.

Il voto espresso in questa prima tornata va a vantaggio della coalizione a sostegno del Sindaco uscente Pasquale Chieco, a dimostrazione del fatto che, non solo il nuovo progetto, ma anche le azioni amministrative di  questi cinque anni siano state condivise dalla maggioranza dei votanti. 

Noi, come MoVimento 5 Stelle, continuiamo a credere che la scelta giusta sia la continuità con una politica competente e al passo con i tempi. Ci auguriamo che la nostra Ruvo proceda spedita verso il futuro, verso il progresso».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • anacleto ha scritto il 06 ottobre 2021 alle 12:05 :

    pè nan dejsch kà s'arrjenn, pigghj la cambòn e ve s-njenn ... Rispondi a anacleto

  • Calimero nero ha scritto il 06 ottobre 2021 alle 11:50 :

    Non servite a niente perché ormai non vi segue più nessuno anche perché ora cercate di assumere meriti che non vi spettano perché alle amministrative non vi siete nemmeno presentati.Un consiglio visto che sul vostro simbolo appare la scritta 2050, continuate a dormire risvegliandovi per tale data sempre che esistiate ancora.Buons notte ai suonatori che andarono per suonare è furono suonati. Rispondi a Calimero nero

  • Marco ha scritto il 06 ottobre 2021 alle 09:08 :

    I 5stelle tentano di presentarsi come i navigator del Sindaco. Rispondi a Marco

  • Michele Campanale ha scritto il 06 ottobre 2021 alle 08:43 :

    Ma anche no! Entrambi i candidati dovranno chiedere il sostegno degli astenuti, Lorusso dovrà convincerli che ha le capacità di ascolto nei confronti di tutti; Chieco invece dovrà sentirsi dire: "ah, sei venuto... sai che ti aspettavo da cinque anni?!" Rispondi a Michele Campanale

  • Franco ha scritto il 05 ottobre 2021 alle 20:33 :

    Mo' me lo segno. Rispondi a Franco

  • Franco ha scritto il 05 ottobre 2021 alle 20:24 :

    Ma che percentuale hanno preso i grillini? A sentirli sembra che siano davvero decisivi. Rispondi a Franco