Questa mattina, a Palazzo Caputi

Chieco-bis, presentati gli Assessori. Monica Filograno è vicesindaca

Il Sindaco: «Ringrazio le forze politiche per avermi aiutato a comporre una squadra di donne e uomini di valore. In occasione del primo Consiglio Comunale affiderò alcune deleghe specifiche anche ai consiglieri di maggioranza»

Politica
Ruvo di Puglia sabato 06 novembre 2021
di La Redazione
La Giunta Chieco-bis: da sinistra, Antonio Mazzone, Monica Filograno, Pasquale Chieco, Luciana Di Bisceglie, Maria Curci e Nico Curci
La Giunta Chieco-bis: da sinistra, Antonio Mazzone, Monica Filograno, Pasquale Chieco, Luciana Di Bisceglie, Maria Curci e Nico Curci © RuvoLive.it

Questa mattina, nella sala conferenze di Palazzo Caputi, il sindaco Pasquale Chieco ha presentato la nuova Giunta.

Antonio Mazzone (Sinistra Ruvese) è assessore all'Ambiente e territorio. L'ambito comprende i lavori pubblici, la mobilità sostenibile, la transizione ecologica e forestazione urbana, la sostenibilità ambientale, beni comuni e patrimonio. Luciana Di Bisceglie (Partito Democratico) è assessora al Lavoro e Attività produttive. L'ambito comprende il lavoro, l'agricoltura, imprese e zona industriale, commercio, Polizia locale e sicurezza. Domenico Savio Curci (detto Nico) del Partito Democratico è assessore al Benessere e Giustizia sociale. L'ambito di azione sono le politiche sociali e di inclusione, il contrasto alla povertà e politiche abitative. Monica Filograno è vicesindaca nonché assessora alle Politiche di comunità. L'ambito comprende cultura e turismo, scuola, legalità e partecipazione, giovani e creatività, sport. Maria Curci (Popolari con Emiliano) è assessora all'Attività amministrativa e digitalizzazione. L'ambito comprende bilancio e finanze, semplificazione amministrativa, politiche di recupero del centro storico. Il Sindaco ha tenuto per sé le deleghe a urbanistica, risorse umane e organizzazione, appalti e contratti, società partecipate e associazioni, contenzioso, igiene pubblica e ciclo dei rifiuti urbani, Protezione civile.

«Iniziamo questa nuova stagione con motivazioni fortissime e grande entusiasmo - sottolinea il Primo Cittadino -. Ringrazio le forze politiche per avermi aiutato a comporre una squadra di donne e uomini competenti e di valore, impazienti di mettersi al servizio della comunità. Il programma con cui ci siamo presentati alle elezioni e che i Ruvesi hanno scelto sarà la guida delle nostre azioni: proprio al programma sono infatti ispirate le deleghe assessorili. In occasione del primo Consiglio Comunale ho inoltre intenzione di affidare alcune deleghe specifiche anche ai consiglieri di maggioranza».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mike ruvo ha scritto il 07 novembre 2021 alle 06:39 :

    Ma le mascherine nei luoghi chiusi sono sempre obbligatorie? Chi è l'assessore che si deve occupare dell'emergenza Covid? Non voglio polemizzare e capisco la gioia del nuovo inizio ma il rispetto di queste regole è fondamentale. Lead by example. Rispondi a Mike ruvo