La nomina

Salvatore Di Rella segretario comunale della Democrazia cristiana

​Nato a Ruvo di Puglia il 4 febbraio 1971, ragioniere, si è laureato in Scienze politiche e in Scienze dei Servizi giuridici all’Università degli Studi di Bari​. Dal 1998 lavora all’Inail di Barletta​

Politica
Ruvo di Puglia lunedì 03 dicembre 2018
di La Redazione
Salvatore Di Rella
Salvatore Di Rella © n.c.

Salvatore Di Rella è il nuovo segretario politico comunale - con poteri commissariali - della Democrazia cristiana di Ruvo di Puglia.

La nomina gli è stata conferita dal segretario politico nazionale Angelo Sandri di Udine, su proposta del segretario nazionale Vicario Maria Grazia Lenti di Bari, sentiti il coordinatore della segreteria politica nazionale Sergio Martuscelli di Roma, il segretario nazionale Sviluppo e Organizzazione Antonio Gentile di Frosinone, il segretario regionale Puglia Antonio Clarizio di Brindisi e il presidente provinciale Bari Salvatore Bernocco.

Nato a Ruvo di Puglia il 4 febbraio 1971, ragioniere, si è laureato in Scienze politiche e in Scienze dei Servizi giuridici all’Università degli Studi di Bari. È abilitato all’insegnamento di materie giuridiche ed economiche nelle scuole e negli istituti di istruzione secondaria della regione Puglia. Ha conseguito, sempre presso l’Università degli Studi di Bari, l’abilitazione all’esercizio della professione di “Dottore commercialista” e “Revisore contabile”. È iscritto nell’elenco speciale dell’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili di Trani. Dal 1998 è impiegato all’Inail di Barletta.

Nel 2004 ha conseguito il diploma di specializzazione in “Diritto ed Economia delle Comunità europee”. Dal 29 ottobre 2004 è iscritto nel registro dei revisori contabili e dal 1° marzo 2013 in quello dei revisori negli enti locali.

È stato assessore al Bilancio nella Giunta Ottombrini.

Lascia il tuo commento
commenti