La notizia giunta in tarda serata

Chieco sulle dimissioni: «Non ci sono le condizioni per svolgere l'attività amministrativa»

Ieri il Consiglio prevedeva «​come primo punto la presentazione del bilancio di previsione. Abbiamo dovuto constatare la mancanza del numero legale. Non erano presenti tre consiglieri di AppDem»​

Politica
Ruvo di Puglia giovedì 14 marzo 2019
di La Redazione
Chieco spiega le dimissioni
Chieco spiega le dimissioni © Comune di Ruvo di Puglia

Il sindaco Pasquale Chieco in primo piano e dietro di lui la parte di maggioranza che ancora lo appoggia. È questo lo sfondo di un video, diffuso questa mattina, in cui il Primo cittadino spiega cosa è accaduto ieri in Consiglio comunale.

Si rivolge direttamente alle cittadine e ai cittadini di Ruvo di Puglia, ai quali racconta come sono maturate le sue dimissioni, comunicate in tarda serata. L'assise prevedeva «come primo punto all'ordine del giorno la presentazione dei documenti del bilancio di previsione 2019. In questa fase così delicata della vita della città abbiamo dovuto constatare la mancanza del numero legale. Quello che è successo è che non erano presenti tre consiglieri appartenenti al gruppo di AppDem (Pina Picciarelli, Francesco Summo e Irene Turturo, ndr), due dei quali assenti senza alcuna motivazione».

Questa la situazione che l'ha convinto a presentare le proprie dimissioni. «Non ci sono in questo momento le condizioni perché possa ulteriormente svolgersi con la serenità, l'affidabilità e la determinazione necessaria la nostra attività amministrativa».

Nella parte finale del video, che potete vedere in versione integrale a corredo di questo articolo, Chieco definisce questa sua scelta «un ulteriore atto di servizio, alla luce della chiarezza e della trasparenza delle motivazioni e delle passioni che ci muovono in questa nostra esperienza amministrativa».


Lascia il tuo commento
commenti