Nell'ambito di "Aperture", programmazione culturale estiva del Comune

Al via "Miniature", il festival di danza butoh. Ospiti Amalia Di Franco e Giuliano Di Cesare

A Palazzo Caputi, da oggi alle 21. Si può assistere agli spettacoli previa registrazione, a partire dalle 20.30, con esibizione del Green Pass o dell'esito negativo del test da tampone

Spettacolo
Ruvo di Puglia venerdì 06 agosto 2021
di La Redazione
Amalia Di Franco
Amalia Di Franco © Dalla pagina Facebook della New Butoh School

Parte oggi la due giorni della terza edizione di "Miniature", dedicato alla danza butoh, affidato alla direzione artistica di Mimma Di Vittorio, fondatrice della New Butoh School. 

Oggi, nell'atrio del Museo del Libro- Casa della Cultura, alle 21, si terrà la performance "A flower is not a flower, ovvero del corpo solido", di e con Amalia Di Franco.

Sabato 7 agosto, alle 21,  sempre nell'atrio del Museo del Libro, la performance "Doloroso e amorevole, dal corpo lo senti" di Alberto Cacopardi e Ilaria Carlucci della Compagnia Tessuto Corporeo sarà sostituita, causa infortunio di Cacopardi, dallo spettacolo del trombettista e pittore Giuliano Di Cesare.

L'accesso all'atrio partirà dalle 20.30 per la registrazione dei nomi e la verifica del Green Pass o con esito negativo del test con tampone.

"Miniature" è supportato dal Comune di Ruvo di Puglia e fa parte della programmazione culturale estiva "Aperture".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Anonimo ha scritto il 07 agosto 2021 alle 16:14 :

    E quante persone puo' ospitare l'atrio del Museo del Libro? Tolto lo spazio per i danzatori... Rispondi a Anonimo