Il broker e l’intermediazione assicurativa

Il broker assicurativo è un professionista il cui compito è quello di mediare tra le compagnie di assicurazioni e i propri clienti e non ha nessun obbligo di tipo contrattuale con nessuna compagnia

Antonio Arbore Brokeriamo
Ruvo di Puglia - giovedì 30 aprile 2015
Il broker e l’intermediazione assicurativa
Il broker e l’intermediazione assicurativa © n.c.

Cosa s’intende per broker assicurativo? In cosa si diversifica rispetto alle altre figure di intermediari assicurativi?

Il broker assicurativo è un professionista il cui compito è quello di mediare tra le compagnie di assicurazioni e i propri clienti e ha generalmente lo scopo di reperire sul mercato le soluzioni assicurative rispondenti alle esigenze di coloro che si affidano al suo servizio.

Il servizio fornito dal broker prevede un'analisi preliminare del rischio da assicurare, allo scopo di fornire una copertura su misura, e la conseguente ricerca delle condizioni più idonee per il cliente, basata prevalentemente sulla conoscenza del mercato assicurativo (italiano ed estero) e la capacità di mantenere buoni rapporti con le compagnie.

Il broker si occupa infine della gestione delle polizze assicurative stipulate: dalla negoziazione, alla disdetta, all'eventuale sinistro.

La figura del broker è definita dal regolamento Isvap n. 5 del 16/10/2006 come segue: “si intendono per mediatori o broker gli intermediari che agiscono su incarico del cliente e che non hanno poteri di rappresentanza di imprese di assicurazione o di riassicurazione”.

Le condizioni d’accesso alla professione di intermediario sono le seguenti:

- Onorabilità: l’intermediario non deve aver riportato condanne penali né essere stato assoggettato a procedure concorsuali;

- Professionalità: l’intermediario deve essere in possesso dei requisiti di professionalità derivanti da una precedente iscrizione negli abrogati albi professionali o dal superamento di apposito esame di abilitazione. Il mantenimento del livello di professionalità viene garantito dallo svolgimento di corsi di aggiornamento ogni 12 mesi;

- Autonomia: l’intermediario non deve avere vincoli di sorta con compagnie di assicurazione. Di eventuali partecipazioni azionarie incrociate nella misura superiore al 10% del capitale sociale devono essere resi edotti i clienti in sede di informativa precontrattuale.

- Garanzia: Il broker ha l’obbligo, in aggiunta all’adesione al Fondo di garanzia, di stipulare polizza di RC professionale per la copertura di eventuali danni causati ai clienti per errori derivanti da imperizia, imprudenza o negligenza propria o dei propri collaboratori.

Per ottenere l’iscrizione occorre:
- essere in possesso di requisiti previsti dall’art. 110, comma 1 del decreto
- non essere pubblici dipendenti con rapporto di lavoro a tempo pieno ovvero a tempo parziale quando superi la metà dell’orario lavorativo a tempo pieno
- aver superato la prova di idoneità di cui all’articolo 9 del decreto.

La mia figura professionale non è ancora molto diffusa nel sud Italia, soprattutto nei piccoli centri, ma è in crescita l’esigenza sia delle imprese che delle persone fisiche di delegare tutta la materia assicurativa ad un professionista che tra l’altro non ha nessun tipo di obbligo contrattuale con nessuna compagnia.

Sta proprio in questo la basilare differenza tra un broker assicurativo e un agente di assicurazioni. Mentre quest’ultimo è mandatario della compagnia, il broker assicurativo è mandatario del cliente, e questo dà maggiore tutela e opportunità al cliente stesso.

È stato questo il motivo che mi ha portato a fare una scelta professionale importante dopo più di quindici anni di attività nel settore assicurativo.

Sono broker assicurativo da soli due anni e ad oggi ho ottenuto un incremento di clientela pari a poco più del 200%. Dato più che soddisfacente soprattutto rapportato al periodo.

Cordiali saluti ai lettori del LiveNetwork.it

Intermediazione Assicurativa Finanziaria Fideiussioni

Via Vittorio Emanuele Orlando, 30 - 70033 Corato (Ba)

Tel. 080 2463577  Fax 080 9141403

www.antonioarborebroker.it - E-mail:info@antonioarborebroker.it

RUI IVASS NR: B 000001305

Altri articoli
Gli articoli più letti