Ieri, nell'ambito del Memorial Andrea Colombi

Primo Trofeo Città di Vieste, buoni risultati per Angelica Brucoli dell'asd Avis Bike Ruvo

Angelica Brucoli era alla sua prima gara su strada: ha conquistato la sesta posizione nella categoria "Esordienti II anno" e la settima posizione nella classifica generale "Esordienti"

Altri Sport
Ruvo di Puglia lunedì 03 maggio 2021
di La Redazione
Angelica Brucoli al Memorial Andrea Colombi - I Trofeo Città di Vieste
Angelica Brucoli al Memorial Andrea Colombi - I Trofeo Città di Vieste © Asd Avis Bike Ruvo

Ieri, si è tenuto il Memorial Andrea Colombi- Primo Trofeo Città di Vieste a cura del Gargano Trail Center, coaudivato dal sodalizio in loco della Cicloamatori Vieste.

L'evento sportivo era dedicato solo ed esclusivamente al panorama femminile, nell’ambito del challenge di carattere nazionale denominato "Trofeo Rosa".

Il percorso di Vieste ricalca una parte del circuito che fu teatro del finale di tappa dell’arrivo del Giro d’Italia 2020 professionisti: 10 chilometri di tre giri cadauno per le Esordienti; cinque tornate da coprire per le Allieve.

Fra i team partecipanti l'asd Avis Bike Ruvo con l'atleta Angelica Brucoli, alla sua prima gara su strada, che ha conquistato la sesta posizione nella categoria Esordienti II anno e la settima posizione nella classifica generale Esordienti.

«Un grazie a Gaetano Nesta e a Francesco De Lorenzo – spiega il presidente regionale Fci Puglia, Giuseppe Calabrese - che hanno gentilmente devoluto le trenta maglie del Trofeo Rosa agli organizzatori dello stesso, Puglia compresa. Onore al merito degli organizzatori del Gargano Trail Center per gli sforzi profusi e per aver creduto nella bontà del progetto e dell’importanza del Trofeo Rosa che racchiude il fior fiore del movimento femminile a livello nazionale».

Qui disponibili le classifiche "Allieve" ed "Esordienti".

Lascia il tuo commento
commenti