Ieri, in Portogallo

Mondiali di Paraciclismo, Luca Mazzone oro nel Team Relay a Cascais

Con Paolo Cecchetto e Diego Colombari ha confermato la validità della scelta del ct Mario Valentini. Medaglia d’argento per la Spagna, terzo gradino del podio occupato dalla Germania

Altri Sport
Ruvo di Puglia giovedì 10 giugno 2021
di La Redazione
Luca Mazzone medaglia d'oro nel Team Relay ai Mondiali di Paraciclismo 2021
Luca Mazzone medaglia d'oro nel Team Relay ai Mondiali di Paraciclismo 2021 © Luca Mazzone (pagina Facebook)

Ieri, al Circuito de Estoril di Cascais, l’Italia ha trionfato nella prova d’esordio dei Mondiali di Paraciclismo, il Team Relay.

Medaglia d’oro, quindi, per Luca Mazzone, Paolo Cecchetto e Diego Colombari, terzetto inedito sul palcoscenico iridato e dimostratosi una scelta più che azzeccata da parte del ct Mario Valentini. Medaglia d’argento per la Spagna, terzo gradino del podio occupato dalla Germania.

Nonostante la pesante assenza di due pilastri come Alex Zanardi e Vittorio Podestà, gli Azzurri hanno confermato il proprio valore. 

Così ha commentato la vittoria Mazzone il "Cannibale": «Grazie per il tifo le parole e il supporto - dichiara sul profilo Facebook, rivolgendosi ai tifosi terlizzesi e ruvesi, e non solo -. La staffetta azzurra sul tetto del mondo».

Appuntamento con cronometro, oggi, a partire dalle 10, ora locale.

 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco Campanale ha scritto il 10 giugno 2021 alle 06:16 :

    Ancora un grande exploit del nostro "cannibale". Go, Luca, go! Rispondi a Marco Campanale