Giovani promesse

Ultime gare dell'anno per i giovani biker dell’asd Talos Ruvo

Grazie a un accordo tra gli atleti, i genitori, i tecnici e i dirigenti, a partire dalla prossima stagione i ragazzi cresciuti nella società correranno per la Polisportiva Cavallaro di Bisceglie​

Altri Sport
Ruvo di Puglia martedì 18 dicembre 2018
di Giuseppe Tedone
Gare ciclocross
Gare ciclocross © Manlio Rucci

Ultimi appuntamenti dell’anno per i giovani dell'asd Talos, impegnati lo scorso 16 dicembre a Bisceglie, dove si è svolta la 21° Coppa Città di Bisceglie - 8° Memorial Peppino Preziosa. Domenica 23, invece, a Cusano Mutri, in provincia di Benevento, si terranno la 3a e 4a Tappa Mediterraneo cross. Infine, il 30 dicembre, gli atleti saranno impegnati a Pezze di Greco (Fasano) per l’ultima prova del Challenge Ciclocross 2018/2019 e del Campionato regionale ciclocross.

Nella gara di Bisceglie, Rebecca Lobascio ha consolidato la leadership in classifica. È arrivata anche un’ottima prestazione nella categoria maschile, dove Giuseppe Cassano, quinto dopo il primo giro, recupera posizioni nel secondo passando al terzo posto e dimostrando di potersela giocare con i migliori. Nell’ultimo giro, a causa di una foratura avvenuta lontano dai box, è costretto a proseguire a piedi per più di metà percorso chiudendo nelle retrovie. L’aspetto positivo è che ormai il ragazzo ha acquisito piena confidenza con il mezzo, oltre che la forma fisica per lottare nelle prime posizioni in classifica.

L’approccio iniziale verso il ciclocross era quello di fare esperienza e approfittare di questa difficile disciplina per affinare la tecnica di guida, ma - come si dice - l’appetito viene mangiando; infatti Rebecca Lobascio non si è accontentata di una maglia (è già campionessa regionale XC), puntando decisamente ad altre due: guida ora sia la classifica del Mediterraneo Cross, sia quella del Campionato regionale Ciclocross.

Ottimi i risultati anche in ambito maschile, con continui miglioramenti e ottimi piazzamenti, tra i quali è giusto citare l’ottimo 10° posto alla 5a Tappa del Giro d’Italia Ciclocross conquistato da Giuseppe Cassano; ma buoni segnali giungono anche da Michelangelo Cantatore, Giuseppe Curci e Samuele Paparella.

Il 30 dicembre non sarà semplicemente l’ultima gara dell’anno, ma anche l’ultima con la maglia Talos per i giovani biker. Infatti, grazie a un accordo tra atleti, genitori, tecnici e dirigenti, dalla prossima stagione i ragazzi cresciuti nella società correranno per la Polisportiva Cavallaro di Bisceglie. Il passaggio permetterà loro di misurarsi con i pari età nazionali e quindi lanciarsi, fra due anni, nelle categorie internazionali.

L’intera asd Talos continuerà a fare il tifo per questi ragazzi, augurandogli di raggiungere traguardi sempre più ambiziosi.

Lascia il tuo commento
commenti