Mercato

Ygor Biordi è un nuovo giocatore della Tecnoswitch Ruvo

Si tratta di un’ala-pivot di spessore, classe 1996, nato a San Marino. Lungo molto dinamico, un ottimo rimbalzista e può giocare sia da 4 che da 5, ha anche un ottimo tiro dalla lunga distanza

Basket
Ruvo di Puglia domenica 04 aprile 2021
di Giuseppe Tedone
Ygor Biordi
Ygor Biordi © Talos Basket Ruvo

Novità per quanto riguarda la Tecnoswitch Ruvo.

La Talos Basket Ruvo, durante la pausa pasquale, si è aggiudicata sul mercato le prestazioni di Ygor Biordi, ala-pivot di spessore, classe 1996. Nato a San Marino, è un lungo dinamico e anche un ottimo rimbalzista, sicuramente quel tassello che mancava alla squadra ruvese. Con il suo arrivo, si è coperti anche in quel settore.

Può giocare sia da 4 che da 5: Biordi ha un’ottima media dal tiro dei 2 punti e anche dalla lunga distanza.

Nonostante la sua giovane età, vanta già ottime esperienze di categoria. Ha, infatti, indossato le canotte del Crabs Rimini (due stagioni con la squadra emiliana) per poi disputare due stagioni con l’Oasi di Kufra Fondi; poi è stato nella Zanella Basket Cefalù; ha militato nella Mastria Vending Catanzaro. Infine, nella Pallacanestro Crema e nella Malloni Bk Porto Sant’Elpidio. La sua ultima esperienza è stata nella Gilbertina Soresina.

Coach Francesco Ponticiello potrà contare su di lui per continuare nel percorso di crescita della Tecnoswitch Ruvo, dando ancora più fastidio alle altre compagini che lotteranno per la qualificazione ai play-off.

All’atleta Ygor Biordi va un grosso in bocca il lupo per la sua nuova avventura.

Lascia il tuo commento
commenti