Nuovo acquisto

Matteo Bini è il terzo acquisto della Talos Basket Ruvo

​L’ala grande-pivot classe 1994 reduce dall’ultima stagione alla Virtus Pozzuoli. Diventa un giocatore di categoria disputando quattro stagioni con la Pallacanestro Pescara ed una con la Virtus Cassino

Basket
Ruvo di Puglia lunedì 15 luglio 2019
di Giuseppe Tedone
Matteo Bini
Matteo Bini © Maria Sofia Mazzari

La Talos Basket Ruvo cala il tris, infatti la società ruvese a distanza di pochi giorni dall’arrivo di Nicolò Bertocco, ufficializza l’acquisto di Matteo Bini ala grande-pivot classe 1994. Il giocatore nativo di Bibbiena in provincia di Arezzo, cresce cestisticamente nel Basket Poppi, per poi approdare al Village Basket di Sambuceto(in provincia di Chieti).

L’Abruzzo diventerà la sua seconda casa perché inizierà la sua carriera nelle file della Were Basket Ortona in serie C regionale, con cui disputerà due campionati. Poi si trasferisce alla Proger Chieti in serie A2 Silver. Dopo quest’esperienza lo stesso Bini approda alla corte della Pallacanestro Pescara in serie B con la quale disputerà ben quattro stagioni.

Successivamente ha indossato anche la canotta della Virtus Cassinoprima di approdare alla Virtus Pozzuoli, squadra con cui ha militato nella passata stagione.

Lascia il tuo commento
commenti