Prima giornata di campionato

La Be Board inizia la stagione con una vittoria

La squadra ruvese batte la Diaz Bisceglie per 2-3 grazie al gol di Garcia Rubio Miguel e a una doppietta di Giacomo Ciliberti, ma rispetto alla gara di Coppa c'è stato qualche passo indietro

Calcio
Ruvo di Puglia domenica 07 ottobre 2018
di La Redazione
Asd Futsal Ruvo
Asd Futsal Ruvo © n.c.

Sabato scorso è iniziato il campionato della Be Board Ruvo, giunta alla quinta stagione consecutiva in serie B.

Nel giro di tre giorni sì sono affrontate per ben due volte la compagine cittadina e la Diaz Bisceglie, e in entrambe a uscirne vincitori sono stati proprio i ruvesi, seppur con punteggi diversi: mentre nella gara di Coppa Italia la squadra bianco-rossa si era imposta per 1-5, nel match di campionato ha sofferto un po' di più, ma alla fine è riuscita a portare a casa l'intera posta in palio.

La gara è stata molto tattica; bisogna attendere quasi cinque minuti per vedere la prima conclusione a rete - vincente - da parte del Ruvo, che va a segno con un diagonale di Garcia Rubio Miguel. Si replica un minuto dopo con Marquina, che solo davanti all’estremo biscegliese fallisce la palla del raddoppio. Da registrare le prime parate da parte del portiere ruvese Mastrorilli a metà della prima frazione prima su Tortora e poi su De Cillis.

Ruvo cerca di forzare i ritmi per mettere in difficoltà i locali, ma non è lucido e il suo gioco sterile non produce nulla di buono. Sul finale del tempo è la Diaz che tenta di riagguantare il pareggio con un tiro di Tortora respinto con i piedi da Mastrorilli.

Nel secondo tempo i ritmi si alzano e la gara diventa nervosa, prima Amoruso e poi Caggianelli impegnano i portieri avversari, poco dopo è Marquina a salvare sulla linea una conclusione di De Cillis. Da registrare l'ammonizione per simulazione di Tortora: è il secondo giallo che gli costa l’espulsione, gli ospiti sfruttano la superiorità numerica e con Ciliberti raddoppiano.

Nemmeno il tempo di festeggiare e la Diaz riapre la contesa con Di Pierro, lasciato inspiegabilmente solo, che dalla fascia sinistra fa partire un tiro che si insacca alle spalle di Mastrorilli.

La rete fa cambiare gli equilibri della gara e vede la Diaz mettere alle corde il Ruvo. Mister Di Chiano tenta il tutto e per tutto schierando il quinto di movimento, ma la fortuna sorride alla Be board, salvata due volte dal palo colpito prima da De Cillis e poi da Russo, ma a due minuti dalla sirena ci pensa ancora una volta Ciliberti che sigla la sua doppietta personale a trafiggere l’estremo Spadavecchia e a portare nuovamente a due le reti di vantaggio con l'1- 3.

E come nel precedente doppio vantaggio, non passa un minuto e questa volta è Mastrorilli a combinare il pastrocchio, servendo Sasso davanti alla sua porta, il quale con estrema semplicità a due minuti dal termine riapre la gara con il 2-3. Seguono gli utimi 120” di passione, che fortunatamente non sortiscono alcun effetto.

Diaz Bisceglie - Be Board Ruvo 2-3

Diaz Bisceglie: F. Spadavecchia, Monterisi, V. Di Pierro, R. Sasso, G.Russo, M. Caggianelli, S. De Cillis, G. Palermo, F. Acquaviva, A. Cassanelli, A. Tortora, G. Porcelli. Allenatore: G. Di Chiano.

Be Board Ruvo: B. Mastrorilli, A. Amoruso, Marquina, G. Di Grumo, Lovino, G.Ciliberti, D. Campanale, Garcia Rubio, Mastrorilli, C.I. Ballesteros, M. Mastropirro, Guastamacchia, Fracchiolla, M. Campanale. Allenatore: G.Piacenza

Lascia il tuo commento
commenti