Futsal

Ottima prova per la Public Ruvo contro la capolista Bitonto

I bianco-blu si arrendono per 2-3 con le reti di Guastamacchia e Pisicchio, ma c'è tanto rammarico per aver sbagliato un tiro libero(Guastamacchia) e il palo colpito allo scadere con Fusaro ​

Calcio
Ruvo di Puglia mercoledì 05 dicembre 2018
di Giuseppe Tedone
Public Ruvo - Asd Futsal Club Bitonto
Public Ruvo - Asd Futsal Club Bitonto © Facebook

Quella di sabato era una sfida particolare, perché al Polivalente arrivava la prima della classe, l'asd Bitonto Futsal Club 2018, e la Public Ruvo davanti al proprio pubblico ci teneva a fare bella figura.

Sulla carta era una sfida proibitiva, ma nonostante ciò in campo non sì è notata tanto la differenza di classifica, anzi i ruvesi possono recriminare per alcuni episodi che potevano cambiare l'esito della partita.

Dopo la prima fase di studio da parte della Public, a passare in vantaggio sono proprio gli ospiti, sfruttando una disattenzione difensiva dei padroni di casa, e su assist di Angelo Satalino trova la rete del vantaggio Francesco Catucci. Nonostante lo svantaggio, i ruvesi non si perdono d'animo e reagiscono subito creando due nitide occasioni a tu per tu con il portiere, ma prima Vincenzo Di Domenico e poi Marco Fusaro sbagliano grazie alla bravura del portiere ospite. Ma il gol è nell'aria, e infatti arriva grazie a Pasquale Guastamacchia che impatta il parziale trasformando una punizione dal limite. Prima dell'intervallo Bitonto raggiunge il bonus e la Public usufruisce di un tiro libero, ma questa volta lo stesso Guastamacchia non ha molta fortuna, calciando fuori la palla; sulla ripartenza i bianco-verdi trovano la rete del vantaggio con lo stesso Catucci.

Nel secondo tempo è proprio la Public Ruvo a fare la gara, restando sempre in partita contro la capolista, ma quando non riesci a sfruttare le occasioni che ti capitano, la squadra avversaria ti punisce, infatti il Bitonto trova il gol dell'1-3 con Massimo Avitto.

Quando tutto sembrava già chiuso, arriva la rete del 2-3 con Giuseppe Pisicchio che accorcia le distanze. Ma le emozioni non finiscono qua; nell'ultima azione di gioco i ruvesi usufruiscono di un calcio di punizione battuto da Fusaro. La sua conclusione termina sul palo, spaventando gli ospiti.

Scampato il pericolo, il Bitonto al fischio finale può festeggiare l'ottava vittoria su otto gare (ha osservato un turno di riposo), approfittando dello scivolone del Futsal Terlizzi, mentre la Public Ruvo, uscita tra gli applausi dei propri tifosi, proverà subito a rifarsi sabato prossimo in trasferta contro il Poggiorsini calcio.

Asd Public Ruvo - Asd Bitonto Futsal Club 2018 2-3

P. Guastamacchia e Pisicchio (R), 2 F. Catucci e M. Avitto (B)

Lascia il tuo commento
commenti