Coppa Italia

Vittoria e accesso alle Final Eight per la Be Board Ruvo

Continua il buon momento in casa rubastina, dopo l’exploit ottenuto ieri sera sul parquet della Sportiva Traforo Spadafora, dove ha ottenuto la qualificazione in gara secca col risultato finale di 4-5

Calcio
Ruvo di Puglia mercoledì 16 gennaio 2019
di Giuseppe Tedone
Be Board Ruvo
Be Board Ruvo © Asd Futsal Ruvo

Capolavoro della Be Board Ruvo in trasferta in quel di Rossano Calabro, dove riesce a espugnare il PalaEventi, battendo in gara secca i padroni di casa della Sportiva Traforo C5 con il risultato finale di 4-5, un successo che vale l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia.

Un ottimo traguardo raggiunto dalla compagine barese al cospetto della seconda forza del campionato, visto che nel primo incontro stagionale i calabresi avevano avuto la meglio, a dimostrazione dell’ottimo lavoro che stanno svolgendo la società, i giocatori e il mister. Il gruppo continua a essere molto unito e con il passare del tempo sì sta togliendo tantissime soddisfazioni. Infatti anche in campionato i bianco-rossi stanno disputando un'ottima stagione: al momento, dopo dodici giornate, occupano la quarta posizione in classifica con 22 in piena zona play-off.

La gara sì sblocca sin da subito: dopo 4’52’’ arriva la rete della squadra locale da Giovanni Chiappetta, ma nemmeno il tempo di mettere la palla al centro, passa solamente un minuto e arriva subito il gol del pareggio con Cristian Iglesias Ballesteros. Al 13’03’’ la Sportiva Traforo ritrova la rete del vantaggio grazie a Francesco Dentini. Continua così il botta e risposta, e prima di andare all’intervallo arriva il gol del pareggio in casa Be Board con l’altro spagnolo, Miguel Garcia Angel Rubio, portando la gara sul 2-2.

Nel secondo tempo i ruvesi cercano di mettere la gara in discesa per loro, perché riescono a trovare due reti sempre con lo stesso Rubio e Vincenzo Mazzone. La gara non è totalmente chiusa, perché Traforo non si dà per vinta e vuole a tutti i costi rendere più avvincente la partita. Ci riesce recuperando i due gol di svantaggio ancora con Chiappetta (doppietta anche per lui) e Giuseppe Salerno, impattando il parziale sul 4-4.

I padroni di casa si rivitalizzano mentre i ruvesi non sembrano subire il doppio colpo, anzi sono ben cauti e all’11’25’’ ci pensa ancora Mazzone a segnare la rete che deciderà la gara. Sabato scorso non aveva segnato Mazzone forse per conservarsi due gol in questo match, che sono valsi il passaggio alla fase finale della Coppa Italia. Il risultato è di 4-5.

Con questo successo la Be Board Ruvo è la settima squadra che si è qualificata. Raggiunge così Aosta, Imolese, Cln Cus Molise, Città di Massa, Italpol e Assoporto Melilli. L’ottava squadra uscirà dallo scontro tra il Real San Giuseppe e Futsal Fuorigrotta che si giocherà questa sera.

Tabellino

La Sportiva Traforo – Be Board Ruvo 4 – 5

Marcatori: p.t.: Chiappetta (T), Ballesteros (R), Dentini (T), Garcia Rubio (R), s.t. Garcia Rubio (R), Mazzone (R), Chiappetta e Salerno (T), Mazzone (R).

La Sportiva Traforo : F. Gallon, L. Schiavelli, Bracci, I. Sapinho, F. Dentini, G. Salerno, G. Chiappetta, A. Chiappetta, Caruso, Martins, M. Cosentino, C. Bisignano. Allenatore: Madeo

Be Board Ruvo: L. Mastrorilli, M.A. Garcia Rubio, C. Iglesias Ballesteros, I. Marquinia Gonzales, P. Guastamacchia, D. Fracchiolla, A. Amoruso, V. Mazzone, D. Campanale, M. Campanale, G. Ciliberti. Allenatore: G.Piacenza

Lascia il tuo commento
commenti