Mercato

Alberto Campanale, Fabio Di Bisceglie e Paolo Pellicani alla corte dell’asd Byre Ruvo

Il primo è reduce dalle esperienze con Matera, Molfetta, Dream Team Palo e Five Bitonto; il secondo ha anche disputato campionati di calcio a 11 con Racale, Molfetta e Città dei Sassi Matera

Calcio
Ruvo di Puglia lunedì 19 agosto 2019
di Giuseppe Tedone
Alberto Campanale
Alberto Campanale © Asd Byre Ruvo

Dopo aver annunciato i primi tesserati in casa asd Byre Ruvo, la società ha acquisito altri due giocatori che faranno parte della squadra celeste-nero.

A Di Bisceglie, Sette e Pellegrini si unisce Alberto Campanale, classe 1996. Nonostante la giovane età, vanta già esperienze nel mondo del futsal; il suo esordio è con la scuola calcio usd Ruvese, all’età di 15 anni entrerà a far parte della squadra juniores dell’Atletico Ruvo. Nella stagione successiva passa alla corte della Città di Ruvo, dove si dividerà tra prima squadra e under 21, con la quale militerà in serie C2. Nella stagione 2013/14 veste nella prima parte del campionato la maglia della Givova Ruvo, per poi passare nel mercato dicembrino al San Rocco, entrambe squadre partecipanti al campionato di C1. Nella stagione 2014/15 gioca nella Takler Matera, dividendosi tra under 21 e prima squadra e trasferendosi nel mercato di riparazione alla asd Ruvo in C2. Nella stagione 2015/16 si unisce al San Rocco Ruvo che disputa il campionato di serie B. Nella successiva, scende di categoria per indossare la maglia biancorossa delle Aquile Molfetta. Torna a Ruvo tra le fila della Be Board per disputare il campionato di serie B nella stagione 2017/18, per poi accasarsi a metà anno al Dream Team Palo del Colle in serie C1. La scorsa stagione ha militato nella Polisportiva Five Bitonto in C1. Inoltre, vanta due esperienze con la rappresentativa pugliese di calcio a 5.

L’altro tesserato è Fabio Di Bisceglie, classe 1994. Anche lui si forma nell'usd Ruvese e relativamente a questa esperienza può vantare il titolo di vicecampione regionale Allievi. Dopo un breve periodo a Racale in Eccellenza, si trasferisce nella Nuova Molfetta in seconda categoria. La prima esperienza nel futsal, seppur fugace, è quella con l'Under 21 del San Rocco nella stagione 2014/15. L'anno scorso ha militato nella squadra di Città dei Sassi Matera in prima categoria lucana.

A difendere i pali della Byre Ruvo ci sarà invece Paolo Pellicani, classe 1991. Inizia la sua carriera nel 2006 quando, a soli 15 anni, milita nel Ruvo calcio a 5 (in serie B), dividendosi tra prima squadra e under 21. L’anno successivo indosserà sempre la maglia del Ruvo ma in serie C1. Dopo un periodo di inattività, nella stagione 2014/2015 torna a indossare la maglia ruvese in serie C2, squadra allenata dal duo Cantatore-Lobascio. Mentre nel 2016/2017 accetta l’offerta del Bisceglie Futsal Club di mister Giampaolo Piacenza, tecnico che poi ritroverà alla guida della Be Board Ruvo, con la quale ha ben figurato ottenendo la qualificazione alle Final Eight.

Lascia il tuo commento
commenti