Serie C2

L’asd Byre Ruvo supera il primo turno della Coppa Puglia

​Ai ragazzi di mister Michele Lobascio, dopo aver vinto la gara in casa contro l’Eraclio calcio a 5, è bastato pareggiare per 5-5 in trasferta contro la Nox Molfetta per aggiudicarsi il mini girone

Calcio
Ruvo di Puglia giovedì 14 novembre 2019
di Giuseppe Tedone
Nox Molfetta - Asd Byre Ruvo
Nox Molfetta - Asd Byre Ruvo © Asd Byre Ruvo

Martedì sera si è giocata la seconda partita in cui si sono sfidate la Nox Molfetta e l’asd Byre Ruvo, match valevole per la Coppa Puglia. La vincitrice si sarebbe aggiudicata anche la vittoria del triangolare con il passaggio al turno successivo.

Prima di questa gara, la Byre Ruvo era in testa al mini girone con 3 punti. Seguivano Molfetta e Barletta (che ormai era esclusa visto che ha ottenuto un pareggio e una sconfitta). Quindi la squadra di casa si giocava anche la chance per superare il primo turno.

I ruvesi volevano subito riscattare la sconfitta ottenuta nell’ultimo turno di campionato, e soprattutto invertire la rotta data al momento una classifica deficitaria. Nella gara, i ragazzi allenati da mister Michele Lobascio hanno dimostrato di essere una squadra con molta tenacia e con voglia di provare a togliersi delle soddisfazioni, ottenendo momentaneamente la prima posizione con la vittoria del girone, pareggiando per 5-5.

Le reti sono state segnate per la Nox Molfetta dal centrale Vito Fusiello e due doppiette per Agostino Murolo e Davide Capurso, mentre in casa Byre Ruvo i marcatori sul tabellino sono stati il capitano Fabio Di Bisceglie, Dario Bernardo e Bartolo Sette (doppiette per entrambi), sempre più capocannonieri della squadra.

Lascia il tuo commento
commenti