Giovedì pomeriggio

“Luci e suoni d’artista”, visite guidate a cura della Pro Loco

Un itinerario alla scoperta del patrimonio monumentale della città: museo Jatta, Pinacoteca di Arte contemporanea, Cattedrale, Grotta di San Cleto e Torre dell’Orologio. Prenotazione obbligatoria

Cultura
Ruvo di Puglia martedì 05 dicembre 2017
di La Redazione
Visite guidate
Visite guidate © Pro Loco

Il progetto “Luci e suoni d’artista” è promosso dal Comune di Ruvo con il sostegno della Regione Puglia. Le associazioni che hanno creduto in questa idea e hanno prestato le loro professionalità sono Giovanidee forum, Ruvo solidale, Pro Loco, Confcommercio e Comitato feste patronali. Vittorio Palumbo è il direttore artistico del progetto luci; i rappresentanti delle associazioni “Bembè” e “La Capagrossa Coworking” hanno curato i workshop aperti ai cittadini per la realizzazione degli arredi luminosi.

La Pro Loco, nello specifico, partecipa al progetto organizzando percorsi di visite guidate che valorizzino il patrimonio monumentale della nostra città.

Giovedì 7 dicembre alle 16.30 e alle ore 17.30, con partenza dall’Infopoint turistico, avranno inizio gli itinerari che prevedono le seguenti tappe: il museo nazionale Jatta, la Pinacoteca comunale di Arte contemporanea, la Cattedrale e la Grotta di San Cleto. La visita terminerà sotto la Torre dell’Orologio consentendo, a chi vuole, di raggiungere il terrazzino panoramico da cui è possibile restare affascinati dagli scorci mozzafiato sul centro storico, fino a riconoscere Castel del Monte e spingere lo sguardo sulla costa adriatica.

Chi vuole partecipare deve prenotare entro le 12 di giovedì recandosi nella sede della Pro Loco in via Vittorio Veneto 44 – 48, telefonando allo 080.3615419 o allo 080.3628428 o mandando una email a prolocoruvodipuglia@libero.it.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette