L'aggiornamento

Coronavirus, salgono a 221 i contagiati a Ruvo di Puglia

«I 21 ospiti della M.M. Spada risultati positivi, così come gli operatori, sono in buone condizioni. Due di loro in ospedale per controlli: per uno di loro si è preferito confermare il ricovero​»​

Cronaca
Ruvo di Puglia domenica 29 novembre 2020
di La Redazione
Tampone test Covid-19
Tampone test Covid-19 © n.c.

«In questo momento le persone residenti a Ruvo di Puglia che risultano positive al Coronavirus sono 221».

Lo comunica il sindaco Pasquale Chieco sulla pagina Facebook istituzionale.

«I numeri ufficiali parlano di 8 persone in isolamento domiciliare, ma come vi ho detto altre volte, come si evince dai provvedimenti assunti dai medici di famiglia il dato reale è maggiore.

Come sapevamo dunque, sul numero delle persone contagiate ha molto inciso il dato del focolaio appena scoperto nella Maria Maddalena Spada.

A questo riguardo posso dirvi che tutti e 21 ospiti risultati positivi, così come gli operatori, sono in buone condizioni e sostanzialmente asintomatici o paucisintomatici. In due sono stati portati in ospedale per controlli e per uno dei due si è preferito confermare il ricovero.

Il gestore della struttura ha prontamente provveduto a integrare il personale risultato positivo e quindi in malattia innestando un nuovo infermiere e aumentando il numero degli operatori socio sanitari in servizio per meglio fronteggiare la situazione.

Tutti gli ospiti sono monitorati ognuno dal proprio medico di famiglia e la struttura è seguita dall’Usca, Unità Speciali di Continuità Assistenziale organizzata dalla Asl.

Questa è la situazione, credo sia superfluo ogni commento.

In questo momento, per me, il primo pensiero del mattino come l’ultimo della sera è per loro e per tutte le persone in difficoltà che si trovano a fronteggiare il virus.

Torno a chiedervi di evitare tutti i comportamenti che favoriscono il diffondersi del virus: i report ci dicono che molti dei contagi nascono da leggerezze e dalla sottovalutazione del rischio.

Servono invece attenzione, prudenza, senso di responsabilità per superare questo momento difficile.

Dal comportamento di ognuno dipendono la salute e la sicurezza di tutti».

Lascia il tuo commento
commenti