XVI Giochi Paralimpici estivi

Tokyo 2020, secondo argento per Luca Mazzone nella prova in linea

​Il Campione ha gareggiato con Fabrizio Cornegliani (Mh1). Si tratta della settima medaglia paralimpica (5 nel ciclismo e due nel nuoto)

Altri Sport
Ruvo di Puglia mercoledì 01 settembre 2021
di La Redazione
Tokyo 2020, argento per Luca Mazzone nella prova in linea
Tokyo 2020, argento per Luca Mazzone nella prova in linea © Federciclismo

Arriva il quinto argento per la Nazionale azzurra di Mario Valentini. Dopo aver conquistato il secondo gradino del podio nella cronometroLuca Mazzone si ripete anche nella prova in linea (categoria H1 - H2). Per il Campione si tratta della settima medaglia paralimpica (5 nel ciclismo e due nel nuoto).

«È stata una gara difficile - spiega Mazzone -. Il percorso così duro non era così adatto alle mie caratteristiche, ma io ho dato tutto quello che avevo. Spiace non essere riuscito a riprendere il francese, ma questo avevo oggi. Una medaglia che voglio dedicare a me stesso per tutti i sacrifici che ho fatto e quello che mi sono prefissato in queste Paralimpiadi».

Luca Mazzone ha gareggiato con Fabrizio Cornegliani (Mh1).

La medaglia d'oro è finita al collo del francese Florian Jouanny, che ha chiuso con il tempo di 1:49.36. Completa il podio lo spagnolo Sergio Muñoz Garrote.

Lascia il tuo commento
commenti